Il Joker
Facciamo due chiacchiere? Certo!
Ma con chi? Visto che siamo un sito di collezionismo prevalentamente fumettistico un disegnatore potrebbe andare benissimo.
Quale? Carmine Di Giandomenico.
Ma soprattutto... perchè? Perchè attualmente è al centro dell'attenzione per due motivi, e cosa piuttosto rara entrambi positivi!!
C'è una mostra a Narnia Fumetto dedicata a lui e sta per uscire in Italia il 100% Marvel Magneto Testament con le origini del famoso mutante di casa Marvel.
Disegnato ovviamente dal nostro Carmine.

Quindi diciamo che la scelta ci è parsa la più giusta... inutile negare che per un disegnatore arrivare alla Marvel (per la seconda volta dopo il volume dedicato al padre di Devil "Battlin Jack Murdock" ) è un successo, dimostrazione evidente che non si è più uno qualunque.
Soprattutto, se come questa volta, i propri disegni finiscono per essere indelebilmente legati alle origini di uno dei più importanti personaggi della casa!!
Devo aggiungere altro? Bhè forse solo una cosa... perchè questa strana introduzione? Diciamo che mi è stata ispirata.....eheheheh


1) Partiamo subito dalla mostra che si terrà a Narni.
Soddisfatto? Cosa ti aspetti da questa mostra?
Soddisfatto? Sicuramente onorato, e ringrazio tutta l'organizzazione che ha ospitato le mie pagine.
Cosa mi aspetto dalla mostra? Attualmente nulla, spero solo che possa dare qualche minuto/ora piacevole a chi la verrà a visitare.

2) Come hai scelto le tavole per la mostra? Cosa vorresti trasmettere?
La scelta delle tavole da presentare è sicuramente una scelta guidata, attraverso il mio percorso professionale di questi anni, quindi ci saranno pagine che parleranno dei miei ultimi lavori, e schizzi disegni, di altro genere a cui ho dato la definizione impropria di "deliri notturni". Quello che vorrei trasmettere? Il piacere nel fare il mio lavoro, e il divertimento nel ricercare piccole sfumature diverse per ogni storia che ho affrontato.

3) Quali sono le tue tavole migliori, secondo te?
Oddio posso non rispondere..., non perchè non veda delle tavole migliori tecnicamente rispetto ad altre. Ma per quanto mi riguarda, tutte le pagine che ho ralizzato fino ad oggi, hanno un valore personale importante, sono soprattutto fotografie, ricordi di un periodo della mia vita.

Devilman Superman

4) Per chiudere il tema mostra: se ti chiedessero perchè qualcuno dovrebbe venire a vederla, cosa risponderesti? Convinci i nostri lettori!
Anche questa domanda è difficile..., perchè non mi sono posto il problema di mettermi nei panni di un venditore ambulante da mercato. certo appartengo ad un meccanismo di consumo e mercato, ma per quanto riguarda una mostra preferirei lascia tutto agli eventi e alle sue sfaccettature.

5) Magneto Testament tratta temi non semplici: questa opera cosa significa per te e cosa vorresti significasse per i lettori. Ce ne puoi parlare?
Magneto testament oltre ad essere una storia che tratta le origini ufficiali del personaggio di Magneto, rappresenta anche uno spaccato storico della nostra memoria storica importante. Greg Pak lo sceneggiatore della storia insieme a Simons Warren hanno realizzato un lavoro di documentazione impressionante, che mi hanno fatto riflettere.
Riflettere a come sia semplice poter generare l' indifferenza nei confronti della vita.
Spero che per i lettori oltre ad essere un appuntamento da collezionismo o di mercato abitudinario, possa rappresentare anche un momento di riflessione.

Magneto testament
Ancora una tavola di Magneto Testament

6) Quale è secondo te il tuo lavoro migliore, quello che meglio ti rappresenta come disegnatore? E perchè?
A pari merito metto Oudeis e Magneto testament.
Il secondo citato per il motivo detto sopra, per me è stato un onore poter raccontare uno spaccato storico importante.
Oudeis, perchè rappresenta il mio piccolo Born again di vita professionale.
Ma entrambe le "opere" rappresentano anche il mio modo ragionare sulla struttura del montaggio della pagina ( come costruire la scansione delle vignette all'interno della pagina) a seconda della trama che si vuole rappresentare.
La prima "Oudeis", è stato divertentissimo, dove ho cercato di scomporre la vignetta circoscritta nella pagina ricercando movimenti diversi dal fumetto classico.
Il secondo fumetto "Magneto" al contrario sono tornato alla classicità della narrazione, per dare importanza alla trama con una gabbia lineare all'italiana.
E farlo su un fumetto marvel è stato molto rischioso, soprattutto per l'approccio con il lettore americano abituato a vignette esplosive e che si intersecano tra esse.

Oudeis


7) Domanda a piacere :)
Questa è alla Marzullo EHEHEHEH.
Delle volte mi sento invisibile, produco lavoro come un mulo, e mi accordo che intanto gli anni passano e il tempo cambia più velocemente di me... è come se non esistessi...
Che dici va bene come risposta alla domanda marzulliana EHEHEHE.

8) Progetti e lavori futuri?
Attualmente sono al lavoro al sequel di Spider-man noir e Dottrina 4 insieme, poi non saprei... vedremo...

 

Elektra

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna