La mostra su Mister No a Palazzo Mansi è stata tappa obbligata del mio soggiorno a Lucca. La consiglio a tutti coloro che hanno amato il personaggio ma sopratutto a chi ama l'avventura. Molto interessante la parte dedicata a Sergio Bonelli ed ai suoi viaggi in Sud America.

La mostra curata da Roberto Festi e Mauro Bruni si apre con delle illustrazioni di Aldo Di Gennaro

 

 

Il nostro amato Sergio Bonelli, in arte Guido Nolitta, nome con il quale ha dato i natali a molti personaggi di casa Bonelli.

Il personaggio di Jerry Drake nasce nel 1975 ed è il primo personaggio atipico del panorama Bonelli. Contrariamente a un Tex, Zagor o altri, Mister No agisce da solo e non è un eroe infallibile. Jerry abbandona New York per trasferirsi a Manaus, dove vivrà la maggior parte delle sue avventure, a bordo del suo mitico Piper. Durante la sua "carriera" fumettistica, arriverà anche in Africa. Reduce della seconda guerra mondiale, diverse anche le avventure in retrospettiva. Le dure leggi di mercato hanno portato la serie alla chiusura dopo 30 anni di pubblicazione. Molti gli sceneggiatori e i disegnatori che hanno curato il personaggio, fra i tanti voglio ricordare oltre a Nolitta, Alfredo Castelli, Tiziano Sclavi, Luigi Mignacco e i disegnatori Roberto Diso, Fabio Civitelli, Franco Bignotti, Gallieno Ferri, Sergio Tarquinio, Renato Polese.

Roberto Diso è stato uno dei disegnatori che ha più inciso sul personaggio ed uno dei miei preferiti, di seguito alcune delle sue inconfondibili tavole

 

 

Let's rock...

E' lo stesso Jerry a condurci attraverso la mostra, raccontandoci in prima persona alcuni degli episodi chiave della sua vita

 

Il suo debole per le belle donne lo mette spesso nei guai...

 

La seconda parte della mostra ci fa una piccola panoramica sull'Amazzonia di Mister No, una delle tante mete di Sergio Bonelli, che amava molto viaggiare. Belle le numerose foto che documentano la sua sete di avventura, quella sete che è poi magistralmente riuscito a trasmetterci nelle sue sceneggiature. A completare il tutto anche diversi omaggi all'Amazzonia, disegni, foto e manifesti cinematografici a tema.

 

Sergio Toppi

 

Ancora Sergio Toppi

Diversi omaggi a Mister No di Roberto Diso e Gallieno Ferri

Copertina di Angelo Stano per Dylan Dog

Il famoso giubbotto

 

 

 La mostra è aperta fino a fine novembre, se passate da Lucca, fateci un salto!

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna