Rat-Man

Davvero molto bella e divertente la mostra su Leo Ortolani allestita al castel Sant'Elmo in occasione del Napoli Comicon 2009.
Imperniata sul suo personaggio di maggior successo, Rat-Man, la mostra percorre i primi 20 anni di attività del topo piu' famoso nel campo supereroistico italiano. Ci diletta con disegni originali delle copertine, incorniciate insieme ai disegni dei grandi maestri del fumetto che sono serviti da spunto all'autore per "parodiare" l'uno o l'altro personaggio dei fumetti o di film di successo. Cito a caso Alex Ross, Romita e naturalmente il "Re" Jack Kirby, il cui tratto inconfondibile e il suo gioco dei chiari/scuri si riconosce anche da notevole distanza nei disegni e nelle tavole di Ortolani, suo grande ammiratore.
Non mancano Topolino, Batman e perfino Superman, parodiati nelle loro piu' famose apparizioni.
Fra i film, molto divertenti i disegni relativi a Star Wars, Terminator e 300.
Ma indicarne solo alcuni è comunque diminutivo, perchè ogni disegno è davvero una piccola opera d'arte a se.

omaggio ad Alex Ross
Omaggio a Romita

Esposte anche molte tavole originali, gli schizzi preparatori e diversi gadget, alcune gigantografie e un paio di pupazzi che farebbero la gioia di ogni Rat-collezionista. Delle vere chicche per chi ama questo artista e il suo supertopo. E' piaciuta perfino a me che non sono un amante del genere, ma che dopo averla visitata, ho rivalutato il tratto e l'umorismo del bravissimo Leo, acquistando poi di conseguenza un paio di numeri di Rat-Man...
Nella saletta accanto all'ingresso l'autore dispendiava sorrisi, autografi e disegni ai numerosi fans presenti la mattina del 3 maggio.
Purtroppo sono riuscito giusto a scattargli un paio di foto mentre era all'opera, senza potermi meglio destreggiare fra la miriade di fans che avevano "prenotato" un appuntamento e difendevano coi denti il loro posto nella fila. E si, storie di ordinaria follia in un Comicon super affollato, forse troppo per la pur suggestiva sede scelta dagli organizzatori.

Leo Ortolani
Leo Ortolani all'opera

La mostra, cosi' come le altre presenti al Sant'Elmo, si protrarrà fino al 1 giugno, se siete a Napoli vi consiglio caldamente di visitarla.
Molto bello e ricco anche il catalogo che è un MUST per tutti gli appassionati; oltre ad alcuni articoli su Leo Ortolani, c'è tutta la cronologia delle storie di Rat-Man, la Rattologia, come è definita nel catalogo stesso. In piu' alcune anticipazioni sulle prossime storie, il tutto corredato da una miriade di illustrazioni in bianco e nero e a colori. Come direbbero a Napoli: accattatavillo.

Il catalogo
interni
interni


Ed ecco finalmente un breve assaggio fotografico di quello che vi aspetta, o comunque un bel contentino per chi non potrà visitarla. Io, insieme a tantissimi altri, c'ero.

Inconfondibile Kirby-stile
Rat-schizzi
Dettaglio
Altro dettaglio
Una delle numerose didascalie, questa dell'autorevole Luca Boschi
Panoramica
Alcuni Gadget
Realizzazione: Oriana D'Urso
Dettaglio
Altri schizzi/studi
Dettaglio dello schizzo
L'eroe che ci guardava dall'alto
due topi a confronto
Chi fa più paura?
Rat-onida?
299
Il Re insegna
Un'altra chicca
Ratti stellari
Dettaglio

RAT-MAN: 20 ANNI SENZA CONDIZIONALE Carcere Alto - II Piano di Castel Sant'Elmo, fino al 1 Giugno

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna